La vittoria di questa sera sulla Fortitudo Bologna conferma che l’Apu Udine è una squadra.

Nel corso della partita il pubblico si è entusiasmato nel vedere lo spirito di collaborazione che ha animato i ragazzi che, alla fine, hanno festeggiato tutti insieme al centro del campo.

Il settore D ha creato una coreografia speciale, coinvolgendo anche gli altri spettatori, pronti a sventolare le bandierine bianche e nere, distribuite per l’occasione.

Una menzione speciale va a “Ciccio” Pellegrino autore di una grande prova e di una schiacciata da applausi, a “Vito” Nobile per la precisione del tiro da tre e al “folletto” Sherrill che ha ideato degli splendidi passaggi per i compagni.

Grande affetto è stato dimostrato anche all’ex Nazareno Italiano che, ancora una volta, ha lottato fino all’ultimo per la vittoria di Bologna.

Ospiti della serata, tra gli altri, anche Teo Alibegovic, indimenticato capitano della Snaidero, e Adam Masina, difensore dell’Udinese, che in attesa di rientrare in campo, viene spesso al Carnera per tifare Apu.

Alessandra

Hits: 25

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi