Udine – Tredicesima giornata del campionato di serie A.
Udinese e Lecce sono alla Dacia.
Per i friulani è l’ultima gara interna dell’anno.
Parte il Lecce e colpisce un palo all’alba del secondo minuto.

Lecce in goal al 33, tocco in area piccola di Colombo per un’incertezza della difesa bianconera.

L’Udinese attacca e crea pericoli alla porta di Falcone.
Nel minuto di recupero i salentini vanno vicini al raddoppio colpendo la traversa.

Clamoroso al 61, un rigore per l’Udinese viene trasformato in calcio d’angolo, i bianconeri continuano a premere.
E la pressione dà il suo frutto al 66 con un goal di Beto.
I friulani continuano a spingere e a cercare occasioni da rete.
Al 75 i friulani mancano il goal di un soffio con un gran tiro da fuori.

L’Udinese ci prova fino all’ultimo, cuore polmoni gambe e cervello, un po’ di sfortuna.
Si rimane sull’uno a uno.
Vito Sutto

Hits: 47

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi