E’ l’Università della terza età che festeggia Flora Balzani che si presenta in personale nell’elegante e fresca sede di Pineta. Ci siamo anche noi di Udinese life che vogliamo onorare la nostra collaboratrice, l’artista, appunto, che si propone con una mostra che richiama la freschezza di un impianto floreale al confine tra il realismo, il post impressionismo e il sempre vivo astrattismo.
I colori vivono una splendida luminosità e il segno, la traccia, accompagnano un dinamismo che puo’ essere apprezzato in ogni parte della pagina.
Il profumo di libertà che trapela dalla volontà di questa mostra, puo’ esere considerato un obiettivo raggiunto, libertà nel moto del colore e del segno, libertà dopo tanti freni dovuti alla pandemia che non ha ha rallentato  anche l’arte e libertà di andare oltre ogni confine, anche quello della guerra che non spegnerà creativi come Flora Balzani.
Vito Sutto

Hits: 13

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi