La suggestiva cornice di uno tra i più signorili alberghi del Friuli, Hotel Erica a Lignano, è lo scenario per l’artista veneta Emanuela Franchin.
Accolta dalla sempre sensibile accoglienza di Alberto Valentinis, l’artista propone alcune opere che si richiamano al Metamorfismo,una rilettura personalissima dell’astrazione di cui celebra il ventennale della sua ricerca.
Le opere in mostra evidenziano una tensione sentita verso la pennellata espressiva,carica generosamente di materia,ma allo stesso tempo incisiva nel segno.
Dal suo elegante catalogo ricordiamo Oltre l’orizzonte,acrilico e polimaterico del 2010 che dilaga in una tensione orizzontale innervando la superficie superiore del dipinto di tracce definite che accompagnano un rosso quasi superbo e volitivo.
I quadri all’hotel Erica meritano una visita e una riflessione meditata
L’hotel Erica ancora una volta si conferma location preziosa per autori dal curriculum internazionale come Emanuela Franchin che ha esposto da Venezia a Palermo a Bruxelles.

Vito Sutto

Hits: 8

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi