Una strada lunga molti anni, un dolore che non si dimentica, lo abbiamo detto che il Friuli ringrazia e non dimentica , quasi mille morti, un patrimonio edilizio di centomila immobili tra danneggiati e distrutti.

03042022-IMG_8083
Gemona del Friuli 2022
03042022-IMG_8091
Gemona del Friuli 2022

Come facciamo a dimenticare il 6 maggio ?

Non potremo mai farlo anche a correre il rischio di essere considerati coloro che fanno professione di retorica.
Le giornate di maggio, le tende, le ambulanze e il dolore, rimangono nel cuore di mille generazioni, ogni 6 maggio sarà indispensabile una riflessione sulla vita, la morte, la combinazione casuale degli eventi o il disegno di un grande progetto divino.
Alle 21 ogni 6 maggio suonano le campane in Friuli, una celebrazione religiosa, un ricordo familiare, tutto questo e molto altro oppure meno, molto meno,solo un pensiero.
VS

Hits: 2

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi