Mi chiamo Cheti, ho 51 sono mamma, moglie, ho il lavoro nel settore dell’artigianato, che ho dovuto ridimensionare a casa delle mie patologie.

A proposito delle mie patologie, soffro di emicranie  cronica da tantissimi anni e a susseguirsi sono diventata fibromialgica.

Due patologie invisibili e invalidanti, la mia vita è accompagnata da un dolore senza interruzione con una sintomatologia estesa.
Per questo motivo è nato il mio canale, grazie alla mia curiosità, alla ricerca di migliorare il mio stile di vita, dopo tanti anni di farmaci, mi sono imbattuta in questa alimentazione chiamata chetogenica e ho chiamato il mio canale unendo il mio nome a quello dell’alimentazione, Chetichetogenica.

La chetogenica è un’alimentazione spesso usata per il dimagrimento, ci sono ricerche e studi scientifici, alcuni già approvati, dov’è hanno dimostrato che questa alimentazione può aiutare tante patologie come, l’alzheimer, il parkinson, sclerosi multipla epilessia, autismo, obesità, diabete, sindrome metabolica, sindrome dell’ovaio policistico, alcuni tipi di tumori, lesioni celebrali causate dal traumi, emicrania, stati d’informazione ecc.

Questa alimentazione è priva di zucchero, a basso contenuto di carboidrati e ricca di grassi buoni.

1 2 50 60 70 80

Il nostro carpo cambia carburante, invece di andare a zuccheri, si alimenta con i grassi entrano in uno stato chiamato chetosi.   Non tutti sanno il danno che può causare lo zucchero con il passare degli anni e spesso non immaginano quanto ne assumiamo durante il giorno attraverso pane, pasta zucchero dolci bibite gassate, prodotti già confezionati.

Una cosa buona da fare sarebbe imparare a leggere l’etichette e non comprare prodotti già lavorati, processati.

Hits: 3

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi