Udine vuota

Il Friuli si ferma alle 20.45.  C’è la nazionale italiana. 

Poca gente nei bar,  si preferisce il divano in famiglia. 

L’Italia attacca subito e crea occasioni, ma non è  abbastanza pungente, anche se dall’altra parte ci sono giocatori che militano, qualcuno, persino nella serie C inglese

Zero a zero nel primo tempo

Nella ripresa emerge la pochezza dei sassuolesi e l”Italia non passa. 

Attacco spuntato, centrocampo così così e qualche svarione difensivo. 

Con lo zero  a zero quasi quasi si salva la faccia. 

Il Friuli non esulta e spera negli spareggi

Presupposti non buoni. 

Discreta la partita del friulano Cristante

La redazione

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *