1

 

1

4

La domanda che tutti mi sottoponevano da giorni, ha trovato finalmente risposta! “Quando arrivi in piazza San Pietro a Roma?”. Oggi sono riuscito finalmente a fare bene il calcolo, tenendo conto di diversi fattori: stanchezza fisica, condizioni meteo, kilometri mancanti e dislivelli. Il giorno fatidico è sabato 21 agosto. Se tutto andrà liscio, sabato la bandiera de IL TUO NOME SIA CON ME giungerà a destinazione. A tale proposito posso solo dire che i freni della bicicletta sono nuovamente entrambi fuori uso e domani dovrò cercare di ripararli, spero per l’ultima volta. In mattinata ho voluto fare un tuffo nello splendido lago di Bolsena. Acqua calda e meravigliosa mi hanno dato la carica per oggi. Parto in seconda mattinata e subito spariscono i cartelli della via Francigena. Tutto un andare a caso. Stesso discorso vale per le fontane segnate sulla guida. Diverse di loro sono chiuse ed in disuso, cosa che mi fa imparare che non bisogna gettare mai via l’acqua che già hai, prima di controllare se l’acqua c’è. La salita verso Montefiascone è molto faticosa, ma ripagata con l’accoglienza del presidente dell’associazione Via Francigena, che mi mette il timbro sulla credenziale. Appena uscito dal paese c’è il monumento più sognato dai pellegrini: indica che mancano 100 km a Roma. È un via vai di fotografie e poi si riparte. La discesa, su strade ciottolate, è ricca di buchi, entrambi i freni mi lasciano in balia della strada. Improvvisamente il panico mi pervade e fermo la mia corsa tra i rovi. Proseguo comunque, e, all’arrivo a Viterbo, incontro una coppia di pellegrini a piedi. Sono quasi le otto di sera, ed è un po’ tardi per camminare. Gli chiedo dove sono alloggiati e mi dicono in una parrocchia. A Viterbo, città piuttosto grossa, mi è difficile capire dove andare a dormire e quindi decido di provare nel loro stesso posto! Fortunatamente una camera è libera! Evvaiiiii. È una parrocchia che ha allestito le stanze di dottrina in dormitorio, con materassi e altro, di reciclo. Con Alessandro e Monica nasce una bella amicizia, dopo averli aspettati dal cammino. Decidiamo pure di andare a mangiare insieme una pizza. Domani però è un’altro giorno, e altri pellegrini mi affiancheranno!

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

3 pensiero su “IL TUO NOME SIA CON ME giungerà a destinazione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *