La Manzanese si prepara agli spareggi

Manzanese Mestre 2-0 i

Gol: Primo tempo 9’ Fyda; nella ripresa al 23’ Moras (rigore).

30052021-8K4A010030052021-8K4A9167

Una buona Manzanese liquida la pratica Mestre con due reti che testimoniano lo stato di forma della compagine orange.
I friulani hanno dimostrato in tutto il corso dell’incontro di essere in grado di tentare il salto di categoria nella prossima fase del campionato.
La difesa è una sicurezza, il centro campo affidabile e l’attacco sempre efficiente.
A Manzano non escludono sorprese.

La redazione

MANZANESE: Burigana, Duca (15’st Cestari), Felipe Dal Bello, Bevilacqua, Cecchini, Delle Case (45’st Viotto), Casella (15’st Nastri), Nchama, Moras (45’st Bradaschia), Gnago, Fyda (37’st Nicoloso); a disposizione Calligaro, Codromaz, Hadzic, Mikaila. Allenatore Roberto Vecchiato.

MESTRE: Dadone, Brigati (1’st Telesi; 34’st Forte), Frison, Granati, Corteggiano, Fabiano, Brentan (28’st Chin), Fasolo, Fido, De Leo (40’st Brevi), Casarotto (28’st Fabbri); a disposizione Secco, Varotto, Tiepolato, Crescente. Allenatore Gianpietro Zecchin.

ARBITRO: Francesco D’Eusanio di Faenza. Assistenti: Federico Linari di Firenze e Giacomo Bianchi di Pistoia.