Tempesta a ciel sereno: Napoli Udinese 5-1

 

8K4A5313Un primo tempo in cui l’Udinese tenta di frenare l’attacco napoletano, ma gli azzurri vanno in rete due volte. 

Okaka riduce lo svantaggio.

Alla ripresa si riparte con il 2 a 1 per il Napoli

 Nel secondo tempo l’Udinese si eclissa e il Napoli irrompe con tutta la sua forza offensiva.

Non c’è storia, il monologo partenopeo si chiude con la manita, cinque a uno. 

Poco reattivi i friulani a una squadra già di per sé molto forte. 

Vito Sutto

 

28′ Zielinski (N)31′ Fabian Ruiz (N), 41′ Okaka (U), 56′ Lozano (N), 66′ Di Lorenzo (N), 91′ Insigne (N)

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Hysaj (84′ Mario Rui); Fabian Ruiz, Bakayoko (84′ Demme); Lozano (76′ Politano), Zielinski (76′ Elmas), Insigne; Osimhen (70′ Mertens). All. Gattuso.

 

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao (54′ Ouwejan), Bonifazi, Zeegelaar (76′ Samir); Molina, De Paul, Walace (54′ Forestieri), Makengo (86′ Palumbo), Stryger Larsen; Pereyra; Okaka (76′ Micin). All. Gotti.