Bergamo poco pasquale, Udinese sconfitta 3-2

SERIE A, 29a giornata
Sabato 3 Aprile 2021, ore 15
Bergamo – Gewiss Stadium

Sonnolenta partenza sotto la pioggia, poi l’Atalanta si accende con Muriel che segna due volte. Si va verso il riposo ma il Tucu Pereira  esplode un tiro vincente così il 2-1 assicura una ripresa scoppiettante.

E’ la giornata degli ex e cosi Zapata segna il sessantottesimo goal dell’Atalanta in questo campionato. 

Accorcia l’Udinese con Larsen e allora l’Udinese prova a pareggiare ma il goal manca. Poteva andare meglio, fortuna zero in pagella 

Vito Sutto

ATALANTA-UDINESE 3-2
19′, 43′ Muriel (A), 45′ Pereyra (U), 61′ Zapata (A), 72′ Stryger Larsen (U)

IMG_6803 IMG_6838

ATALANTA (4-2-3-1)
Gollini; Toloi, Romero, Palomino, Gosens (46′ Djimsiti); de Roon, Freuler; Malinovskyi, Pessina, Muriel (46′ Ilicic); Zapata
A disposizione: Sportiello, Rossi, Maehle, Sutalo, Lammers, Caldara, Djimsiti, Kovalenko, Ruggeri, Miranchuk, Ilicic, Pasalic.
All. Gasperini

UDINESE (3-5-2)
Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Molina, De Paul, Walace, Pereyra, Zeegelaar; Okaka, Braaf.
A disposizione: Scuffet, Gasparini, Samir, Ouwejan, Makengo, Stryger Larsen, Arslan, Micin, Nestorovski, Llorente, Forestieri, De Maio.
Allenatore: Gotti

Arbitro: Manganiello di Pinerolo
Assistenti: Rossi e Vono
IV: Ayroldi
VAR: Orsato
AVAR: Peretti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *