Lignano è pronta a ricevere il Pordenone Calcio

 

 

Lo stadio vedrà lo svolgimento delle gare di campionato di serie B, secondo il calendario predisposto dalla Lega Serie B e per le partite di Coppa Italia e rimarrà comunque punto di riferimento per lo sport a Lignano. Potranno infatti continuare compatibilmente anche tutte le attività legate all’associazionismo locale”.

Il Sindaco della Città di Lignano Sabbiadoro, avv. Luca Fanotto, ha dichiarato:

La nostra Amministrazione comunale ha ritenuto di cogliere questa importante opportunità, facendosi carico, grazie ad un contributo regionale integrato da ingenti risorse comunali, dei lavori di adeguamento dello Stadio agli standard delle squadre di serie B, nell’ottica di un reale processo di destagionalizzazione dell’offerta turistica della località e di promozione integrata della stessa, quale arricchimento economico sportivo, turistico e di immagine per la propria Comunità. 

Voglio ringraziare di cuore tutti coloro che con grandissima professionalità, dedizione e senso di responsabilità sono stati in grado di realizzare in tempi record questo adeguamento. È stata una gigantesca sfida, ma è con l’alto contributo degli operai comunali, dei dirigenti amministrativi e tecnici, delle numerose imprese, della Società Pordenone Calcio e di tutti i suoi collaboratori e i membri della Commissione comunale di Pubblico Spettacolo che si è potuto realizzare questo straordinario risultato.

Ma la cosa più importante è che tutti sin dall’inizio, nonostante le difficoltà e la ristrettezza dei tempi, hanno fermamente creduto in questa grande opportunità per il nostro territorio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *