Dopo i Gorni Kramer Giuliana Musso alle serate del Giovanni da Udine

Estate al Giovanni da Udine con Giuliana Musso  venerdi 17 luglio, con la collaborazione di Alberto Rizzi, produzione La corte ospitale.
Tre donne addolorate si raccontano il dramma dei lori figli perduti nella tempesta  della guerra, si tratta di un inno alla pace-dicono le note introduttive-ma anche un messaggio sulla vita e la sua intoccabile sacralità. Lo spettacolo alle 21, garantito l’interno in caso di maltempo.
Va in archivio la piacevolissima serata con Gorni Kramer  Quartet, che mercoledi scorso ha suggerito il swing di matrice italiana  con valzer musette francese e repertorio sudamericano. Il gruppo è nato a casa nostra ma va ben oltre i confini con la sua cultura musicale e la sua sensibilissima interpretazione, il pubblico ha apprezzato molto la seconda serata all’aperto dopo il vernissage di Hendel cui abbiamo riferito.
Vito Sutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *